giovedì 8 giugno 2017

Imparare ad essere mamma


Stiamo imparando, entrambi. Impariamo ad essere una mamma e un figlio.
Impariamo a capire noi stessi e l'altro.
Impariamo a capire i nostri limiti.
Scopriamo i nostri caratteri, ci alleniamo ogni giorno ad essere pazienti.
E' una cosa che accade ogni giorno, crescere. Riguarda tutti e due.
No, non basta dargli la vita per diventare mamma. Arriva e resti spiazzata, chiedendoti "e ora che si fa?".
Apprendi ogni giorno qualcosa in più di lui, e di te stessa.
Non sei da subito paziente, calma, bravissima... magari lo diventi con il tempo, a volte poco, a volte tanto.
Il modo di essere mamma non puoi studiarlo, non puoi programmarlo. Le mamme senza figli sono le migliori, non fanno mai errori, poi mamma lo diventi e capisci che le teorie bisogna metterle tutte da parte, buttarle, dargli fuoco, e partire da zero. Si va di pratica.
E allora si cambia, ci si evolve. Si mette da parte un po' di logica, un po' di aspettative, si deve imparare ad ascoltare e soprattutto ad ascoltarsi. A capire e stabilire una nuova scala delle priorità, essere pronte a metter via delle cose e a rispolverarne altre.
Ti lascio fare, ti lascio crescere, ti lascio vivere nel tuo modo mettendo da parte le mie paure soffocanti.
il coraggio lo prendo da te.
Noi, la mia priorità.

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina

Elaboro le emozioni mettendole nero su bianco e lo faccio da quando a nove anni mi fu regalato il primo diario segreto. Ho spostato i miei pensieri dalla carta al web e nel 2005 ho creato il primo blog. Mamma da luglio 2016 di Leonardo, un ometto puzzoloso. Sabrina.

Contatti

Vuoi scrivermi? Manda una mail a: memoliy84@gmail.com Oppure scrivimi sui social.
follow me
pulsante facebook instagram

Statistiche

Visualizzazioni

Lettori fissi

Newsletter