domenica 12 marzo 2017

Primi dentini

primi dentini racconto

Un momento importante nel processo di crescita del mio bimbo, quello in cui iniziano a spuntare i primi dentini. Ora il suo sorrisone sembra quello di un dolce nonnino sdentato, con quell'unico incisivo inferiore che ha già un fratellino di pochi millimetri.
Mette in bocca qualsiasi cosa. Giochi, telecomando, telefono, piedini, manine, e prova ad azzannare anche me. Qualche giorno fa eravamo seduti sul divano e ad un tratto cerca di mordermi i fianchi...
Sì lo so che lì la mamma ha la ciccia ma Leo non farmelo notare!

Con i dentini sono arrivate anche le prime notti insonni. Povero bimbo mio, cattivi dentini, cattivi! Ma come osano far del male al mio bebè, all'amore di mamma?
Mi ha fatto tanto tenerezza vederlo piangere e soffrire. Leo è un bimbo che non piange mai, lui se vuole qualcosa si arrabbia, grida piuttosto ma non piange e invece in questi giorni piangeva e con lui il mio cuore. Ho sperimentato quel senso di impotenza, del non poter far nulla per far star meglio tuo figlio mentre lo vedi star male, è davvero una brutta sensazione. Certo sono consapevole che purtroppo in questo mondo ci sono madri che si trovano ad affrontare situazioni ben più complesse, ma ciò non toglie che vederlo in quel modo di sicuro non poteva lasciarmi indifferente.

E poi con il secondo dentino è arrivato il raffreddore, e la tosse e il male al pancino...

Il mio pensiero è andato a mia madre, a tutta quella pazienza, a quell'amore e a quella dedizione e a quell'impegno che ha messo per farmi diventare grande. Quanto si apprezzano i genitori quando si diventa genitori, quante cose si capiscono!

Ah il tuo bimbo dorme tutta la notte? Vedrai quando arriveranno i dentini!

Ma saranno state le gufate?

Sette mesi e due notti in bianco... dai Leo, non possiamo neanche lamentarci.

Nessun commento:

Posta un commento

I più letti

Instagram Photos

Chi sono

Sabrina

Elaboro le emozioni mettendole nero su bianco e lo faccio da quando a nove anni mi fu regalato il primo diario segreto. Ho spostato i miei pensieri dalla carta al web e nel 2005 ho creato il primo blog. Mamma da luglio 2016 di Leonardo, un ometto puzzoloso. Sabrina.

Contatti

Vuoi scrivermi? Manda una mail a: memoliy84@gmail.com Oppure scrivimi sui social.
follow me
pulsante facebook instagram

Statistiche

Visualizzazioni

Lettori fissi

Newsletter